COLLABORAZIONE TRA ANCOT ED IL MINESTERO DEI BENI CULTURALI ED AMBIANTALI E DEL TURISMO - Comuni Termali Ancot

COLLABORAZIONE TRA ANCOT ED IL MINESTERO DEI BENI CULTURALI ED AMBIANTALI E DEL TURISMO

COLLABORAZIONE TRA ANCOT ED IL MINESTERO DEI BENI CULTURALI ED AMBIANTALI E DEL TURISMO

GIORNATA NAZIONALE DELLE TERME D’ITALIA
SI APRE LA COLLABORAZIONE TRA ANCOT ED IL MINESTERO DEI BENI CULTURALI ED AMBIANTALI E DEL TURISMO
Positiva riunione su iniziativa del Presidente di ANCOT Luca CLAUDIO con i rappresentanti istituzionali e dirigenziali del MIBACT .

Roma 7 luglio 2015 – Si è tenuta martedì scorso una riunione presso il MIBACT – Settore Turismo tra il Presidente di ANCOT Luca Claudio ed Ottavia Ricci Consigliere per il Turismo Sostenibile nonchè Francesco Tapinassi Dirigente sulle Politiche del Turismo.

Oggetto dell’incontro la proposta di creazione e di organizzazione della Giornata nazionale delle TERME D’ITALIA, nonché della sua istituzionalizzazione sotto l’egida dello stesso Ministero.
Evento potrà essere diffuso e promosso all’appuntamento mondiale di EXPO 2015 a Milano (l’acqua uno dei gradi temi dell’esposizione), coinvolgendo il termalismo nazionale da Nord a Sud con temi legati all’ambiente, alla culturale al patrimonio al turismo sostenibile e agli stili di vita.

E’ stata anche l’occasione per ribadire che ANCOT è l’unica Associazione che può rappresentare i Comuni Termali in ambito Istituzionale, che può interpretare e rappresentare nelle sedi competenti le istanze delle amministrazioni comunali delle città Termali e che intende chiedere sinergia e collaborazione da parte del Ministero e del Governo sui temi del turismo e della crisi che lo stesso sta attraversando.
Non serve dimostrare nulla oltre a ciò che già è un dato certo, e cioè l’efficacia scientifica delle cure termali è già ampiamente assodata e dimostrata dalle attestazioni esistenti che ne certificano le peculiarità delle acque e del fango – ha sottolineato il Presidente di ANCOT. Quello che necessita è per far capire che la promozione di questo “settore” del Turismo può essere una delle misure per far fronte alla crisi economica attuale. Che è necessaria la creazione di un Ministero del Turismo e che allo stato attuale non vi è nemmeno una sezione dedicata alle Terme.
Un tema che ha trovato concordi tutti: il TURISMO è, purtroppo, una risorsa enorme che possediamo e che non sappiamo sfruttare al meglio, non solo in ordine alla ricettività turistica ma anche in ordine alla conoscenza, comunicazione internazionale ed esportazione del nostro “prodotto”.
Un incontro che ha avuto certamente esiti positivi a partire dall’impegno di sottoporre allo stesso Ministro Franceschini le istanze e le iniziative di ANCOT.
Del Consigliere Ottavia Ricci la proposta di rendere partecipe ANCOT nel mese di ottobre al convegno organizzato dallo stesso Ministero sul “Turismo sostenibile” durante il quale saranno affrontate sei grandi tematiche e saranno convocati gli Stati Generali del Turismo.

Inoltre, affrontare all’interno della Commissione Turismo del MIBACT la Giornata nazionale delle TERME D’ITALIA per legarla da parte del Ministero stesso ad un evento calendarizzato (es. come prima domenica del mese per i musei) attraverso la valorizzazione del patrimonio storico e archeologico e mussale dei Comuni termali. E a questo proposito creazione di uno specifico evento sotto il Ministero dei Beni Culturali e Ambientali e del Turismo all’interno di EXPO per la Giornata nazionale delle TERME D’ITALIA, di cui ANCOT, ricordiamo ha ottenuto il Patrocinio.

Files allegati:
PRESIDENTE ANCOT al MIBACT per la Giornata Nazionale Terme d’Italia.pdf

14 Luglio 2015
Commenti

Comments are closed here.

Indietro