IL DIRETTIVO A ROMA. PRESENTAZIONE PROGETTO “ACQUE D’ITALIA” IN COLLABORAZIONE CON ITALIADECIDE - Comuni Termali Ancot

IL DIRETTIVO A ROMA. PRESENTAZIONE PROGETTO “ACQUE D’ITALIA” IN COLLABORAZIONE CON ITALIADECIDE

IL DIRETTIVO A ROMA. PRESENTAZIONE PROGETTO “ACQUE D’ITALIA” IN COLLABORAZIONE CON ITALIADECIDE

UN ALTRO IMPORTANTE TRAGUARDO PER ANCOT.
SI E’ TENUTO IL 10 MARZO IL DIRETTIVO A ROMA PRESSO LA SEDE DELL’ASSOCIAZIONE ITALIADECIDE CON LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO NAZIONALE “ACQUE D’ITALIA” IN COLLABORAZIONE CON ITALIADECIDE

Si è tenuto martedì u.s. 10 marzo a Roma, presso la sede di italiadecide, l’Associazione di ricerca per la qualità delle politiche pubbliche presieduta dall’On. Luciano VIOLANTE, il Consiglio Direttivo di ANCOT.
Presenti Sindaci e Assessori dei Comuni Italiani del Direttivo ANCOT dal Veneto alla Sicilia e precisamente dei Comuni di ABANO TERME, ACQUI TERME, ALI’ TERME, MONTEGROTTO TERME, BAGNO DI ROMAGNA, ISCHIA, LATRONICO, MONTECATINI TERME E MONTEVAGO.
Nel corso del Direttivo è stato illustrato il progetto “Acque d’Italia” che sarà realizzato in collaborazione con Italiadecide con lo scopo di “fare sistema” per rilanciare il Termalismo Italiano costruendone una immagine giovane e dinamica, orientata verso il wellness, la cura del corpo, la prevenzione e integrando il termalismo con una intelligente e mirata valorizzazione turistica del territorio. Si tratta di varare una vera e propria politica industriale del settore termale, intesa come marketing territoriale, valorizzazione del territorio e di tutte le risorse che al territorio si connettono, a partire dalle terme.

Il progetto vedrà la sua fase conclusiva nella seconda metà dell’anno nel corso di EXPO 2015.
A questo scopo Italiadecide ed ANCOT hanno già trasmesso una lettera a tutti i Comuni Termali italiani, alle aziende termali ed ai Presidenti delle Regioni per coinvolgerli nell’Evento.

Al termine del Direttivo, alle ore 12.00, su invito di italiadecide si è tenuta la presentazione presso la prestigiosa sala “IGEA” dell’Istituto della Enciclopedia Italiana (TRECCANI) della prima bozza del progetto ACQUE D’ITALIA da parte del Prof. Attilio CELANT, ex Preside della Facoltà di Economia de LA SAPIENZA e membro dell’Associazione Italiadecide, con gli interventi di apertura e conclusivi del Presidente di Italiadecide On. Luciano VIOLANTE e del Presidente ANCOT Luca CLAUDIO nonché del consulente scientifico di italiadecide Prof. Enrico SETA alla presenza dei Comuni termali e di tutti gli Attori che hanno manifestato interesse al progetto.

“L’intento è quello di creare, a breve termine, un progetto di rilancio del turismo termale in Europa e nel mondo da portare ad EXPO 2015, ha affermato il Presidente di ANCOT Luca Claudio, un progetto che dovrà permettere di comunicare al mondo la grande risorsa termale nazionale in stretto rapporto, interazione e sinergia con il TERRITORIO, inteso come il più grande contenitore europeo di Cultura, Arte, e offerta turistica che non ha pari in Europa e nel mondo. Il paesaggio, il clima, una terra ospitale e ricca dove in poco tempo poter vivere emozioni diverse e uniche. Per questo si creerà a breve un gruppo di lavoro, con i rappresentanti istituzionali e privati dei territori termali per lavorare sull’Evento. L’obiettivo sarà ipnotizzare e catturare tour operator e visitatori nazionali, europei e mondiali con immagini spettacolari e uniche dell’Italia attraverso un legame millenario che unisce le TERME al TERRITORIO. Si studierà insieme un veicolo immediato e di forte impatto emozionale che porterà la “firma” dei Comuni Termali, di italiadecide e di quanti vorranno inserirsi in questo ambizioso traguardo”.

Files allegati:
Direttivo ANCOT a italiadecide Roma 10.03.2015.pdf

12 Marzo 2015
Commenti

Comments are closed here.

Indietro