SALSOMAGGIORE / BANGKOK E RITORNO Cinque giornate alla scoperta del tesoro di Galileo Chini - Comuni Termali Ancot

SALSOMAGGIORE / BANGKOK E RITORNO Cinque giornate alla scoperta del tesoro di Galileo Chini

SALSOMAGGIORE / BANGKOK E RITORNO Cinque giornate alla scoperta del tesoro di Galileo Chini

La Thailandia che non ti aspetti tra le colline di Salsomaggiore Terme

SALSOMAGGIORE / BANGKOK E RITORNO
Cinque giornate alla scoperta del tesoro di Galileo Chini

Nel 1911 Galileo Chini fu chiamato in Siam, al Palazzo Reale di Bangkok, per occuparsi della decorazione della Sala del Trono. Al suo ritorno in Italia, l‘oriente in cui si era immerso, riaffiorò nella sua opera. Salsomaggiore custodisce all’interno dello splendido palazzo Berzieri, nelle stesse vie della città e nei saloni delle feste dell’ex Grand Hôtel des Thermes, le suggestioni esotiche della significativa esperienza artistica maturata a Bangkok dal Chini, che le declina attraverso un linguaggio di matrice liberty-decò, con lo scopo di esaltare l’acqua termale, tesoro di Salsomaggiore.

5 febbraio, Salsomaggiore Terme – In occasione del rientro a Salsomaggiore Terme delle ceramiche di Galileo Chini, esposte a Bangkok lo scorso settembre all’interno della mostra “Jewels of decoration”, la città sarà sede di una cinque giorni di omaggio all’artista che l’ha resa celebre a livello internazionale. L’evento dal titolo “Salsomaggiore/Bangkok e ritorno” si svolgerà nei principali luoghi di interesse della città da mercoledì 12 a domenica 16 febbraio.

Per l’occasione sarà Ospite d’Onore della manifestazione all’Ambasciatore di Thailandia in Italia S.E. Surapit Kirtiputra che aprirà i lavori del convegno inaugurale, in programma mercoledì 12 febbraio alle 16 all’interno delle Terme Berzieri, organizzato e coordinato dalla storica dell’arte Maurizia Bonatti Bacchini, massima esperta dell’opera del Chini a Salsomaggiore Terme.

“C’è un forte bisogno di riposizionare l’immagine di Salsomaggiore Terme a livello nazionale ed internazionale.- ha dichiarato l’Assessore Elena Francani – Con questa cinque giorni di omaggio a Galileo Chini facciamo un primo passo in questa direzione, mostrando il nostro patrimonio fatto di arte, benessere e cultura. Abbiamo voluto coinvolgere diversi attori del territorio per sottolineare quanto la collaborazione tra amministrazione, scuole, associazioni e operatori locali sia fondamentale per concretizzare un rilancio di cui tutti sentono la necessità.”

“C’è un forte bisogno di riposizionare l’immagine di Salsomaggiore Terme a livello nazionale ed internazionale.- ha dichiarato l’Assessore Elena Francani – Con questa cinque giorni di omaggio a Galileo Chini facciamo un primo passo in questa direzione, mostrando il nostro patrimonio fatto di arte, benessere e cultura. Abbiamo voluto coinvolgere diversi attori del territorio per sottolineare quanto la collaborazione tra amministrazione, scuole, associazioni e operatori locali sia fondamentale per concretizzare un rilancio di cui tutti sentono la necessità.”

Files allegati:
Programma Salsomaggiore Terme – Bangkok e ritorno.docx

6 Febbraio 2014
Commenti

Comments are closed here.

Indietro